venerdì 24 luglio 2015

Cena, Primi saluti e secondo midweek...

Hej, Come state?
Io un turbine di emozioni come sempre. In effetti dall'ultimo post sono passati pochi giorni, ma essi sono stati ricchi e molto emozionanti e quindi ho deciso di scrivere per raccontarvi le mie avventure e soprattutto le emozioni.
1. Seconda cena con gli Host Parents e primo incontro con gli Host Brothers.
Eh sì, Giovedì 16 ho avuto la fortuna di conoscere anche i miei futuri fratelli prima del mio arrivo in casa loro e siccome ho molto da dirvi e non voglio scrivere la divina commedia in un post sintetizzerò molto raccontando l'incontro con poche parole. Alle 18.00 in punto (ho già detto che amo la puntualità danese? :P),  Gitte (l' Host Mum) ha varcato la soglia del mio cancello per venirmi a prelevare dalla mia abituale dimora e portarmi alla sua... (ok, ora la smetto di scrivere in questo modo anche se mi piace) comunque senza divulgarmi troppo, siamo arrivate all'appartamento e li ho finalmente visto con i miei occhi i miei due brothers e posso dire che in foto erano completamente diversi... quindi è stata una sorpresa... poi abbiamo cucinato tutti insieme (io ho grigliato le verdure) ed infine ci siamo seduti a tavola a mangiare e a chiacchierare. Inizialmente avevo difficoltà a capirli, soprattutto uno dei due, ma poi pian piano riuscivo sempre meglio. Il tempo è volato e ci siamo salutati con: "la prossima volta che ci vedremo sarà in aeroporto !" Ansia... Ed infine ho chiuso la giornata con una delle mie classiche figure di bip: ho dimenticato la borsa sul divano e uno dei due fratelli me l'ha riportata; avrei voluto sotterrarmi in quel momento... Bilancio: 7.5
2. Primi saluti
Domenica ho iniziato a salutare i cugini di Milano, perchè il giorno dopo sarebbero andati in ferie e non ci sarebbe stata più la possibilità di vederci. Mi ha fatto molto piacere perchè sono stati loro a decidere di venirmi a trovare e non ho dovuto inviarli io, mi sono sentita importante. Inoltre mi hanno regalato un ciondolo ha forma di angioletto porta fortuna,bellissimo. Quindi giornata in famiglia, tante risate e primi saluti, consapevole che i saluti più difficili arriveranno molto presto.  Bilancio:7 
3. Midweek Bolognese e Reggiano
Dopo giorni che lo aspettavamo il midweek è finalmente arrivato. Sinteticamente ci siamo organizzate in questo modo: un giorno e mezzo a Bologna ed un giorno e mezzo a Reggio. Abbiamo visto tanti negozi e abbiamo fatto tanto shopping e tante risate. Penso di non essere mai entrata in così tanti negozi quanto in questi giorni. Stare con loro è sempre bello ed è come stare a casa. Ho incontrato due ragazze con cui so che  posso essere me stessa e dire/fare tutto quello che mi passa per la testa. Questo, purtroppo non è mai scontato... Per tre giorni mi sono sentita compresa e supportata nella mia esperienza di scambio, mi sono confrontata e ho capito che le emozioni vissute da me sono provate anche da loro ed è veramente bello sentirsi capita. Quindi tre giorni indimenticabili. Bilancio: 9.5 per il caldo.
4. Ritorno da incubo.
La pecorella nera esiste sempre:dopo tre giorni perfetti deve per forza accadere qualcosa di negativo ed in questo caso è stato il viaggio di ritorno. Secondo gli orari di trenitalia sarei dovuta partire da Reggio alle 16.42 e arrivare alle 19.32. Ma ahimè il primo treno era in ritardo di 35 minuti e quindi sono partita alle 17.07. Quindi ho perso la coincidenza, ma mi sono detta prenderò il prossimo. Arrivata a Milano convinta di avere il treno dopo 10 minuti e ho fatto l'amara scoperta che avevano cancellato tre treni per Bergamo e di conseguenza sono dovuta stare in stazione fino alle 20.30 (il primo treno per BG era alle 20.19, ma aveva 10 minuti di ritardo). Alla fine di questa odissea iniziata alle 16.30 sono arrivata a casa alle 22.10. Ditemi ancora che i treni italiani sono buoni e che quelli danesi non sono mille volte meglio... Bilancio:1
Vabbe dopo gli aggiornamenti e lo sfogo chiudo il mio post lungo quanto un canto della commedia
lasciando un paio di foto. Ormai mancano solo 10 giorni.



-10 --> 1527 km for my dream
Vale

6 commenti:

  1. Risposte
    1. I dettagli li sapete solo voi... ahhahhahahha :P

      Elimina
  2. Socci (anzi Pota) Vale, le 22.10! Dai che manca poco e scoprirai per bene come funzionano i treni danesi ;) ci facciamo una skype call tutte insieme prima che tu parta? Non sarò bella come Mathieu ma ho anch'io qualcosa da offrire ^^ blot mangler! :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dari guarda dal quel punto di vista non vedo l'ora... per la chiamata va benissimo... ma come facciamo a sentirci? Tel di tua mamma? :)

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina